Nina Attal

Soul-funky-jazz-groovy: la chitarrista e cantante Nina Attal per elettrizzare il week-end finale del festival

Dates: 30.6-1.7, 2017

L’ex ragazzina prodigio del soul-funk-blues francese, la chitarrista e cantante Nina Attal, è oggi un’artista più che affermata. A 25 anni si è conquistata l’affetto e l’ammirazione di un consistente numero di fans in Francia, Germania, Scandinavia e nel mondo. Nel 2012 l’avevamo ammirata la prima volta ad Ascona. Da allora il suo immenso talento l’ha portata ad esibirsi su palchi sempre più importanti, ad esempio a Montreux ospite del concerto di Cerrone.

Ispirata dalla musica di B.B. King e Jamiroquai, Nina Attal propone un repertorio in cui sono evidenti soprattutto le influenze della black music americana. Con oltre 500 concerti all’attivo, Nina è oggi un’artista che può contare su una grande esperienza. Nel 2014 ha pubblicato anche un secondo album, “Wha”, registrato  al leggendario  studio Avatar a New York e prodotto dal bassista degli Chic, Jerry Barnes.  Sostenuta magnificamente dalla sua band, è dal vivo che l’artista dà il meglio di sé e c’è da scommettere che anche questa volta saprà infiammare la platea di Ascona.

From: France  
Style: Blues, Soul  

Nina Attal, vocals & guitar
Mathieu Gramoli, drums
Nicolas Mary, keys
Anthony Honnet, keys
Benjamin Delarue, guitar
Simon Attal, vocals
Kissia San, vocals