Randolph Matthews - Afro Blues Project

Randolph Matthews e il suo British Afro Blues Project, viaggio alla riscoperta delle radici del blues, ispirato da Jimi Hendrix, Muddy Waters e Ali Farka Tourè

Dates: 23 – 26.6  2017
FIRST TIME IN ASCONA

Da Londra, Randolph Matthews. Voce da non perdere per gli appassionati di black music. Per anni si è esibito da solo, accompagnandosi unicamente con una loop station dove campionava ritmi prodotti da lui stesso per sostenere una vocalità incredibile prestata a brani originali e a classici rivisitati attraverso una sensibilità rara e un virtuosismo strabiliante. Dagli esordi nei locali di Londra a oggi ha realizzato dodici album, si è esibito ovunque e ha anche attraversato i generi musicali, scoprendo le radici africane ma anche abbracciando la sperimentazione contemporanea.

Con il suo ultimo disco, Afro blues project, torna alle origini, ricercando la matrice della musica americana, ispirandosi a maestri come Jimi Hendrix, Muddy Waters, Leadbelly e Ali Farka Tourè. Lo spettacolo mescola le radici afro-caraibiche di Randolph con il British sound, dando vita a un originale mix musicale che amalgama in modo creativo blues, soul, beatbox, jazz e sonorità etniche.

In 20 anni di carriera, Randolph ha collaborato con Plan B, Herbie Hancock, SK Shlomo, Will I am, ma anche Maceo Parker, Amp Fiddler, Grace Jones, Jazzanova, Angelique Kidjo, per citarne solo alcuni.  Si è esibito su palchi prestigiosi come la Royal Albert Hall, Glastonbury, Umbria Jazz e ha una residency presso il rinomato Ronnie Scott’s Jazz Club di Londra.

Ad Ascona sarà accompagnato dal chitarrista Alessandro Diaferio, premio miglior chitarrista acustico italiano 2007, dal bassista Andrea Vismara e dal batterista Pablo Leoni.

From: UK, Italy

Style: Blues
 

Randolph Matthews, vocals

Alessandro Diaferio, guitars

Andrea Vismara, bass

Pablo Leoni, drums