Gemellaggio fra Ascona e New Orleans

Le due località diventeranno “Sister Cities”, rafforzando ulteriormente i legami già esistenti. Il 25 settembre un primo festeggiamento ad Ascona

Photo Credits: Todd Coleman, Saveur Magazine New Orleans

Con l’obiettivo di rafforzare i legami che già li uniscono, la Città di New Orleans e il Comune di Ascona annunciano la firma dei documenti che porteranno al gemellaggio ufficiale fra le due località. L’importante accordo di collaborazione verrà festeggiato sabato 25 settembre ad Ascona, coi sindaci delle due città, Luca Pissoglio e LaToya Cantrell (in collegamento digitale da New Orleans) e l’inaugurazione di un grande murales a tema sul piazzale dell’autosilo. Per celebrare verrà offerto un aperitivo popolare con musica dal vivo.


A innescare sin dal lontano 1985 la scintilla fra Ascona e New Orleans è stata la Festa New Orleans Music Ascona, oggi conosciuta come JazzAscona - The New Orleans Experience. In quasi 40 anni di storia, la manifestazione ha ospitato centinaia di musicisti di New Orleans e fra le due città si sono creati col tempo una serie di legami culturali, economici ed umani.

Legami che i sindaci di LaToya Cantrell e Luca Pissoglio vogliono ora approfondire unendo le loro rispettive città in un gemellaggio ufficiale.

Lo statuto ufficiale di “Sister Cities” permetterà ad un comitato bipartisan di esaminare, promuovere e gestire, coinvolgendo le rispettive realtà locali, una serie di nuovi progetti. L’obiettivo è di incrementare gli scambi culturali, favorire nuove iniziative in ambito educativo, dar vita a iniziative di sviluppo economico e turistico. Si pensa, ad esempio, a eventi mirati nell’ambito di JazzAscona e a New Orleans; a cooperazioni a livello accademico e culturale con scambi musicali ed educativi, a collaborazioni tra musei e dicasteri del turismo.

Ascona Swamp Donkeys New Orleans

Un festeggiamento il 25 settembre ad Ascona

Il futuro gemellaggio vivrà un primo momento significativo sabato 25 settembre, fra le 16 e le 18, sul piazzale dell’autosilo di Ascona con un festeggiamento che prevede il coinvolgimento dei sindaci delle due località, Luca Pissoglio e LaToya Cantrell (in collegamento da New Orleans) e l’inaugurazione di un grande murales a tema, realizzato dalle due artiste valmaggesi, Chiara (KLER) e Sofia (SoFreeSo) Frei, che darà un tocco artistico al grande – ed al momento ancora grigio - muro dell’autosilo comunale. Seguirà poi un aperitivo popolare e l’intervento di una “Sister Cities Band”, simbolicamente composta da musicisti di New Orleans e ticinesi. Dalla Città del Delta giungeranno in particolare il noto batterista, direttore d’orchestra e collaboratore musicale di JazzAscona, Adonis Rose, il trombettista Adrian Ross e la giovane cantante Lemetria Dillon.

New Orleans Ascona Sister Cities ©JazzAscona

SISTER CITIES CELEBRATION


Sabato 25 settembre 2021, dalle 16:00
Piazza Caglioni (Autosilo comunale), Ascona
ingresso gratuito